Brisa 2017 | Premio per nuove compagnie dell’Emilia-Romagna

Brisa 2017

Redazione del 25-09-2017 Scaduto il 30-09-2017

BOLOGNA | Brisa! 2017 desidera aiutare artisti e compagnie emergenti dell’Emilia-Romagna, offrendo ai loro progetti opportunità di valorizzazione e visibilità in spazi teatrali non convenzionali.

Requisiti

Il bando si rivolge a compagnie e singoli artisti emergenti che svolgono la loro attività in un ambito professionale, presenti sul territorio dell’Emilia-Romagna. Con il termine emergenti non si indica un dato prettamente anagrafico, piuttosto un rapporto non equilibrato tra un buon livello artistico e una scarsa visibilità.
Sono ammessi alla partecipazione del bando:

  • Progetti di spettacolo editi o inediti, destinati a una esecuzione in spazi alternativi (sale di interni quali case e condomini; cortili e aree esterne di piccole dimensioni) e non convenzionali, come piccoli locali, bar e circoli culturali.
  • Brevi lavori teatrali (corti, atti unici, monologhi, dialoghi, letture, estratti significativi completi in se stessi) che prevedano messinscene semplici e agili
  • Progetti di spettacolo teatrali, senza discrimine di fascia d’utenza o di tipologia di ricerca.
  • Progetti con una scheda tecnica coerente con quella allegata al presente bando.
  • Progetti non sovvenzionati da enti quali Ministero o produzioni di Teatri Stabili o Stabili d’Innovazione.

Modalità di iscrizione

I candidati dovranno inviare, entro e non oltre il 30 settembre 2017, il seguente materiale:

  • Scheda di iscrizione compilata (tramite il link http://bit.ly/29sN2Hr);
  • Scheda tecnica dello spettacolo;
  • CV degli artisti e della Compagnia;
  • Materiali informativi, di scena e promozionali o qualunque altro tipo di materiale ritenuto utile dal candidato (fotografie, video, etc.).

Arci – Comitato di Bologna Via Emilio Zago 2 – 40128 Bologna. Tel. 051/52.19.39 Fax. 051/52.19.05 e-mail: bologna@arci.it sito web: wwwarcibologna.it

Tutti i materiali vanno spediti tramite WeTransfer all’indirizzo: brisa@arcibologna.it

Selezione

La prima fase di selezione si svolgerà dal 2 al 10 ottobre 2017. Nella prima fase saranno selezionati i progetti ritenuti idonei sulla base del materiale fornito. Saranno esclusi d’ufficio i candidati che non avranno completato l’iscrizione o che presenteranno un materiale lacunoso.
I candidati selezionati parteciperanno alle serate finali che si svolgeranno venerdì 27 ottobre presso il MET, la sede della compagnia teatrale Cantieri Meticci sita in via M. Gorki 6 – Bologna (info: www.cantierimeticci.it) e sabato 28 ottobre presso il Mercato Sonato (via Tartini 3 – Bologna), uno spazio culturale un tempo mercato rionale, riqualificato e animato dall’associazione Arci Orchestra Senzaspine (Info: www.mercatosonato.com). I candidati metteranno in scena dal vivo l’opera o una parte saliente della stessa (durata complessiva: max 20 minuti). I candidati saranno giudicati congiuntamente dalla giuria popolare (pubblico) e dalla giuria di esperti. Ai partecipanti alla fase finale sarà garantito vitto per la giornata di spettacolo, rimborso delle spese di viaggio e SIAE.

Premio

Lo spettacolo vincitore avrà un premio in denaro pari a euro 800 vincolato alla messa in scena del progetto in spazi performativi alternativi, appartenenti alla rete dei Circoli affiliati Arci e non, durante la stagione 2017/2018. L’organizzazione degli spettacoli avverrà in concertazione e con il supporto del Comitato Arci di Bologna.

Il bando scade il 30 settembre 2017

Contatti

brisa@arcibologna.it