Corto d’Opera 2019 | Concorso per corti teatrali

Corto d'Opera 2019

Redazione del 17-12-2018 Scaduto il 03-01-2019

APRILIA (LT) | Il Comune di Aprilia indice un concorso per corti teatrali dal titolo Corto d’Opera, con l’intento di sostenere lo spettacolo dal vivo e di sperimentare nuovi linguaggi teatrali.

Breve presentazione del bando Corto d’Opera

Il Comune di Aprilia (LT), con il contributo del Consiglio Regionale del Lazio (Programma per la concessione di contributi economici a sostegno di iniziative idonee a valorizzare sul piano culturale, sportivo, sociale ed economico la collettività regionale, da realizzarsi nel periodo compreso tra il 1 dicembre 2018 ed il 15 gennaio 2019), indice il concorso Corto d’Opera per corti teatrali dal titolo Corto d’Opera, con l’intento di sostenere lo spettacolo dal vivo, di sperimentare nuovi linguaggi teatrali e di favorire l’incontro tra tecniche e metodologie diverse del fare teatro. Il Concorso Corto d’Opera si svolgerà in tre giornate, due di preselezione e la finale, presso il Teatro dell’Istituto G. Pascoli sito in Aprilia, via delle Palme n. 13/15 nelle giornate di venerdì 11 gennaio 2019 ore 20,00, sabato 12 gennaio 2019 ore 20,00 (preselezioni) e domenica 13 gennaio 2019 ore 20,00 (finale).

Requisiti di partecipazione

Il bando Corto d’Opera è aperto a tutte le Compagnie/Artisti del territorio nazionale per un massimo di n. 5 interpreti per ciascuna Compagnia, che abbiano compiuto i quindici anni di età. Saranno ammessi al concorso spettacoli, o estratti di spettacoli di senso compiuto, editi o inediti, classici o rappresentati in forma sperimentale, monologhi o spettacoli corali, a tema libero, della durata massima di 15 minuti (cronometrati). Unica esclusione sarà fatta per le letture, per gli spettacoli di mimo e per i testi in dialetto, i quali saranno ammessi solo se il linguaggio sarà considerato perfettamente comprensibile. La partecipazione al concorso Corto d’Opera è gratuita.

Criteri e modalità di selezione

La documentazione pervenuta sarà opportunamente esaminata dalla direzione del concorso Corto d’Opera e saranno ammessi alla fase di preselezione un massimo di 16 corti teatrali, i quali si esibiranno in numero pari per ciascuna delle giornate di preselezione. La direzione del concorso selezionerà, a suo insindacabile giudizio, i corti ammessi alla preselezione e ne darà comunicazione alle Compagnie/Artisti entro il giorno 05 gennaio 2019, indicando anche in quale delle due giornate di preselezione dovranno esibirsi.
A ciascuna Compagnia/Artista sarà consentito un tempo di 20 minuti, nel pomeriggio di ciascuna giornata, per effettuare la prova con tecnici specializzati, secondo il calendario stabilito dalla direzione del concorso Corto d’Opera. Le Compagnie/Artisti dovranno consegnare al tecnico il testo cartaceo con tutti i riferimenti audio/luci e portare le musiche su chiavetta USB. Alla giornata finale saranno ammesse n. 6 Compagnie/Artisti che supereranno la fase di preselezione. La compilazione del programma di ogni giornata e l’ordine di esibizione sarà ad insindacabile discrezione della direzione del concorso. Il materiale tecnico e di fonia, a disposizione dei partecipanti, è quello riportato nell’allegato dotazione standard del teatro ed è a totale carico dell’organizzazione, così come anche l’assistenza di tecnici specializzati sia durante le prove che durante le esibizioni. Il trasporto, l’allestimento e la rimozione degli elementi di scenografia dovranno essere a cura della Compagnia/Artista, tenendo conto che il montaggio, lo smontaggio e l’allestimento del disegno luci da parte del tecnico, non potrà superare 5 minuti per ciascuna delle due operazioni. Gli oneri SIAE per la rappresentazione dei corti teatrali saranno a carico del Comune di Aprilia.

Modalità di iscrizione

Le compagnie o i singoli artisti interessati dovranno far pervenire, entro e non oltre le ore 11,00 di giovedì 03 gennaio 2019, all’Ufficio Protocollo del Comune di Aprilia, Piazza Roma n. 1 – 04011 Aprilia (LT), una busta chiusa riportante la dicitura esterna: Partecipazione al Concorso per corti teatrali. La busta potrà essere consegnata a mano o a mezzo raccomandata del servizio postale o di agenzia di recapito autorizzata. In alternativa la domanda di partecipazione, completa di tutti gli allegati sotto riportati, può essere inviata tramite pec all’indirizzo cilo@pec.comunediaprilia.gov.it, entro la data e l’orario sopra indicati. Nel caso in cui il sottoscrittore non sia dotato di mail pec, potrà avvalersi di mail pec di altri soggetti purché venga allegata apposita delega. La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro l’ora e la data indicate, non farà fede il timbro postale. Ogni Compagnia/Artista potrà presentare una sola domanda di partecipazione. La busta (o la mail pec) dovrà contenere la seguente documentazione:

a) Domanda di partecipazione secondo l’Allegato A, sottoscritta e compilata in tutte le sue parti;
b) Fotocopia di un documento di riconoscimento di chi presenta la domanda;
c) Testo completo del corto e, a discrezione, altro materiale documentativo (recensioni, dvd, link, altro);
d) Una scheda tecnica dello spettacolo indicante eventuali particolari fabbisogni scenici e tecnici (la scena e il disegno luci devono poter essere allestiti in 5 minuti);
e) Una scheda artistica della Compagnia, degli interpreti, della regia e di eventuali altri artisti impegnati (è consentita la partecipazione di un massimo di cinque attori per corto teatrale);
f) Una foto della compagnia/artista.
Il materiale inviato non verrà restituito.
La domanda di partecipazione ed il bando Corto d’Opera sono accessibili e possono essere scaricati dal sito www.comunediaprilia.gov.it oppure dall’apposito sito www.cortodopera.it. Il modello di domanda è inoltre disponibile negli orari di apertura al pubblico presso il Comune di Aprilia, Servizio Politiche Giovanili, Piazza dei Bersaglieri n. 30 – Dott.ssa Daniela Zeppetella – tel. 0692018632 – e-mail: d.zeppetella@comunediaprilia.gov.it. L’Ufficio è disponibile a fornire qualsiasi informazione relativamente al presente bando.

Premio del bando

L’Amministrazione Comunale riconoscerà alle Compagnie/Artisti ammessi alla fase di preselezione, che hanno sede legale oltre i 100 km dalla città di Aprilia (LT), un rimborso spese una tantum fino ad un massimo di € 250,00 per le spese di viaggio/vitto/alloggio. La documentazione giustificativa delle spese sostenute dovrà essere consegnata o inviata via mail all’Amministrazione Comunale entro e non oltre il giorno 31 gennaio 2019, al fine di ottenerne il rimborso. Potranno essere ammessi rimborsi di carburante, biglietti aerei, treni, autobus, vitto e alloggio (nelle strutture site nel Comune di Aprilia) esclusivamente riconducibili alle date del concorso Corto d’Opera. Le spese saranno accuratamente visionate dall’Amministrazione che ne verificherà la congruità e le liquiderà alla Compagnia/Artista entro 45 giorni dalla presentazione della documentazione. La documentazione giustificativa delle spese sostenute potrà essere consegnata a mezzo posta ordinaria, elettronica (d.zeppetella@comunediaprilia.gov.it) o pec (cilo@pec.comunediaprilia.gov.it), oppure consegnata a mano all’Ufficio Politiche Giovanili del Comune, negli orari di apertura al pubblico.
Premi e riconoscimenti:
I sei corti finalisti si fronteggeranno nella giornata finale (13 gennaio 2019 ore 20,00), al termine della quale saranno assegnati i seguenti premi:
• Primo, secondo e terzo classificato;
• Premio per la migliore interpretazione;
• Premio per la migliore regia;
• Premio per il miglior testo;
• Premio della giuria popolare.
Ai primi tre classificati saranno consegnati dei prodotti tipici enogastronomici del territorio del marchio Aprilia in Latium per un controvalore di € 200,00 per il primo classificato, € 150,00 per il secondo ed € 100,00 per il terzo. A tutti i finalisti sarà consegnata una targa. Al termine della giornata finale del 13 gennaio 2019 sarà organizzata una cena/buffet di saluto e di ringraziamento alla quale saranno invitate a partecipare le sei Compagnie/Artisti finalisti, con spese a totale carico dell’Amministrazione. A tutti i partecipanti alle fasi di preselezione sarà consegnata la guida storico-turistica di Aprilia “Aprilia. Paesaggi e Personaggi”. Il Comune di Aprilia si riserva la possibilità di ospitare le Compagnie e gli Artisti in concorso Corto d’Opera per eventuali altre manifestazioni culturali della città, con spese a totale carico dell’Amministrazione.

Il bando scade il 03 gennaio 2019
Leggi il bando completo

Contatti

cilo@pec.comunediaprilia.gov.it