In-Box 2019 | Rete di promozione per la nuova scena teatrale

In-Box 2019

Redazione del 08-11-2018 Scade il 19-12-2018

MONTERONI D’ARBIA (SI) | Numerosi teatri, festival e istituzioni costituiscono In-Box, rete che intende promuovere le nuove e più interessanti realtà della scena teatrale italiana.

In-Box 2019 per la nuova scena emergente

In-Box come ogni anno intende dare visibilità a quelle compagnie che hanno in cantiere opere dall’elevato spessore artistico. La rete seleziona spettacoli in grado di comunicare a un pubblico vasto e affrontare temi legati alla nostra epoca.
In particolare, obiettivo di In-Box è quello di contribuire all’innovazione del linguaggio teatrale e alla ricerca artistica. Il bando prevede la selezione di opere che saranno acquistate a cachet, a sostegno di una politica economica rispettosa del lavoro.
In sostanza, In-Box offre perciò una tournée di date a cachet fisso. Ovvero mette a disposizione la competenza di operatori e addetti stampa. Nonché la più totale trasparenza nei rapporti contrattuali.

A chi si rivolge il concorso teatrale

Il concorso è rivolto in particolare ad artisti e compagnie emergenti italiane di ogni età.
Possono concorrere al bando spettacoli di teatro e le proposte che si aprono alla contaminazione con gli altri linguaggi della scena, mantendo centrale quello teatrale.
Si può partecipare infine con una sola proposta. Gli spettacoli devono essere obbligatoriamente in forma definitiva, avere una durata che supera ai 45 minuti e aver debuttato dopo l’1/1/2016.

Come partecipare

Si possono presentare le proposte entro le ore 12.00 del 19 dicembre 2018. Per l’iscrizione bisogna accedere alla piattaforma online SONAR (www.ilsonar.it). Sonar è il motore di ricerca del teatro emergente. Il suo obiettivo è avvicinare domanda ed offerta teatrale.

L’iscrizione avviene in 4 fasi:

  • si crea il profilo della compagnia;
  • successivamente vanno inseriti i dati e la scheda tecnica dello spettacolo;
  • poi si carica il video integrale;
  • infine va aggiunto lo spettacolo al bando In-Box 2019

La giuria e i criteri di selezione

Ogni partner di In-Box nomina un suo componente per entrare a far parte della giuria. A seguire, i criteri di selezione:

  • compiutezza
  • incisività
  • originalità
  • potenzialità

La selezione avviene in tre momenti:

  • visione dei materiali
  • individuazione dei 6 finalisti
  • la terza fase si svolge a Siena

Il video caricato per la candidatura non verrà valutato per la sua qualità video/audio, tuttavia è auspicato un buon livello di ripresa e registrazione audio.

Premio

Le 6 compagnie finaliste saranno invitate a mostrare lo
spettacolo all’interno della progammazione di In-Box dal Vivo. Saranno garantiti: scheda tecnica e cachet secondo lo scaglione di appartenenza. Viaggio, vitto e alloggio sono a carico degli artisti.

Al termine di In-Box dal Vivo la giuria assegna il titolo di Vincitore In-Box 2019 allo spettacolo che riceve il maggior numero di repliche in palio.

Il bando scade il 19 dicembre 2018
Leggi il bando completo

Straligut Teatro

www.inboxproject.it
www.ilsonar.it.