POR FESR Emilia-Romagna 2014-2020 | Progettazione culturale

POR FESR Emilia-Romagna 2014-2020

Redazione del 25-01-2017 Scaduto il 28-02-2017

BOLOGNA – Il POR FESR Emilia-Romagna 2014-2020 bandisce un concorso per progetti volti a migliorare l’attrattiva turistico-culturale del territorio.

Progetti da finanziare

I progetti da finanziare dovranno contribuire a creare nuove opportunità di sviluppo e di occupazione qualificata per la valorizzazione intelligente del territorio.
Tra i progetti finanziabili rientrano i seguenti:

  • Misura A – Progetti innovativi per la valorizzazione del settore ricettivo (risorse complessive: 7,5 milioni di euro)
  • Misura B – Progetti innovativi per la valorizzazione del settore del commercio e dei pubblici esercizi (risorse complessive: 4,5 milioni di euro)
  • Misura C – Progetti innovativi per la valorizzazione degli attrattori culturali del settore cinematografico, teatrale, musicale e artistico del territorio dell’Emilia-Romagna e per la creazione di nuovi musei d’impresa (risorse complessive: 2,8 milioni di euro)

I progetti dovranno prevedere un costo minimo di investimento di almeno 50 mila euro.

Requisiti per accedere al bando

Possono presentare domanda di contributo i seguenti soggetti del territorio regionale:

  • Misura A: imprese individuali, società (di persone, di capitale, cooperative) con caratteristiche di PMI
  • Misura B: imprese individuali, società (di persone, di capitale, cooperative) con caratteristiche di PMI, oppure assegnatari, in regime di concessione, di posteggi per la vendita al pubblico in aree mercatali stabili
  • Misura C: imprese individuali, società (di persone, di capitale, cooperative) con caratteristiche di PMI, oppure fondazioni e associazioni, non partecipate da soggetti pubblici, con caratteristiche di PMI

Questi soggetti possono presentare progetti singolarmente oppure in forma aggregata tramite la costituzione di associazioni temporannee di imprese (A.T.I.) e/o di reti di imprese formalizzata in apposito contratto.

Spese previste dal bando

Le risorse disponibili assegnate al bando POR FESR Emilia-Romagna ammontano a euro 14.891.371 sono così ripartite:

  • € 7.500.000 destinati al finanziamento della Misura A
  • € 4.500.000 destinati al finanziamento della Misura B
  • € 2.891.371 destinati al finanziamento della Misura C

Scadenze del bando

La trasmissione delle domande di contributo dovrà essere effettuata esclusivamente per via telematica. Lo strumento da utilizzare per la candidatura e l’applicazione web Sfinge 2020. La partecipazione è aperta dalle ore 10.00 del giorno 10/01/2017 alle ore 17.00 del giorno 28/02/2017.

Bando POR FESR Emilia-Romagna

Leggi il bando
Domande frequenti