Teatro di Roma bandisce l’Affidamento della programmazione di 3 teatri

Teatro di Roma 2017

Redazione del 13-07-2017 Scaduto il 18-09-2017

ROMA | Procedura aperta per l’affidamento della programmazione artistica e culturale del Teatro Tor Bella Monaca, Teatro Biblioteca Quarticciolo e Teatro Scuderie di Villa Pamphilj.

Breve presentazione del bando

Procedura aperta, suddivisa in 3 lotti, per l’affidamento della programmazione artistica e culturale e dei servizi di gestione connessi necessari per una corretta conduzione dei 3 spazi — Teatro Tor Bella Monaca, Teatro Biblioteca Quarticciolo, Teatro Scuderie di Villa Pamphilj — appartenenti alla Rete «Teatri in Comune». Le offerte vanno presentate per un solo lotto.

Condizioni di partecipazione

Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all’iscrizione nell’albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:
Iscrizione al registro delle imprese della C.C.I.A.A. competente per territorio ovvero, in caso di sede in uno degli Stati membri, in analogo registro dello Stato di appartenenza secondo le indicazioni disponibili nel registro online dei certificati (e-Certis), per attività connesse all’oggetto dell’appalto (programmazione artistica e culturale e dei servizi di gestione connessi necessari per una corretta conduzione di teatri) (art. 83, comma 3, del Codice). In caso di concorrente avente sede in un Paese terzo, firmatario degli accordi di cui all’art. 49 del Codice, tale requisito deve essere dimostrato mediante dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nel Paese nel quale è stabilito.

Capacità economica e finanziaria

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:
Aver conseguito un fatturato minimo annuo nel settore che forma oggetto della gara (programmazione artistica e culturale e dei servizi di gestione connessi necessari per una corretta conduzione di teatri), realizzato negli
ultimi 3 esercizi chiusi alla data di pubblicazione del bando (2014, 2015 e 2016).
Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:
Fatturato annuo non inferiore a 50 000 EUR (cinquantamila), IVA esclusa.

Capacità professionale e tecnica

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:
Aver eseguito, negli ultimi 3 anni, dalla data di pubblicazione del bando, documentata attività di gestione di teatri, e/o attività di produzione, e/o organizzazione di spettacoli, eventi, rassegne e manifestazioni nel campo
dello spettacolo dal vivo e della cultura in generale.

Leggi il bando
http://www.bandoalteatro.com/wpsystem/wp-content/uploads/2017/07/Bando-Teatro-di-Roma-2017.pdf

Il bando scade il 18 settembre 2017

Contatti

www.teatrodiroma.net